Ricoverati in asl tutti rischiano di passare inosservati. Anche una nuvola completamente bianca come Mimì. Lei 3 mesi è una dei tanti cuccioli arrivati a noi tramite 118, frutto dell’ignoranza e della non sterilizzazione. Mimì è una micia dolcissima che aspetta la sua occasione attraverso queste sbarre. E non merita di essere reintrodotta sul territorio, come prevede la legge, e nemmeno di trascorrere la sua intera vita in un rifugio. Allora aiutateci. Mimì va d’accordo coi suoi simili e reputiamo che non avrà problemi nemmeno con i cani se opportunamente abituati alla presenza di gatti. Ama i volontari che possono darle attenzioni e coccole e inizia subito a fare le fusa. Portatela a casa e non ve ne pentirete. Mimì si trova a Gaeta, in provincia di Latina, ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia dopo controlli pre affido e firma dei moduli di adozione solo in appartamento. No giardini, campagne o cortili. I primi piani e i piani terra devono essere messi in sicurezza. Obbligo di sterilizzazione intorno al nono mese di vita. La distanza non è un problema ma si chiede un piccolo contributo per farla viaggiare. Verrà affidata vaccinata, sverminata e spulciata con regolare libretto sanitario. È risultata Fiv/Felv negativa. Per informazioni scrivere a richiestaadozioni@outlook.it
È gradita una mail di presentazione