L’adozione di un cane esprime il serio e affettuoso proposito di condividere con lui la quotidianità con tutto ciò che ne consegue per impegno, responsabilità, oneri ecc…ma l’adozione di un peloso che come lo si vede si viene a sapere subito che ha problemi fisici, e lo si porta a casa ugualmente, ebbene esprime una sensibilità verso il mondo animale veramente grande. E i casi non mancano!

Il cane sfortunato di cui vi voglio parlare è Giosué, nato a Gennaio 2020 quindi di soli sette mesi (alla data in cui scrivo), affetto da displasia dell’anca: siccome il cucciolone è un trovatello, non è dato sapere se il suo disturbo è genetico.

La visita ortopedica e le radiografie purtroppo hanno dato questo esito senza alcun dubbio, e Giosué dovrà affrontare solo dopo il suo completo sviluppo, l’intervento chirurgico e la successiva riabilitazione; ma poi pian piano sarà un cane perfetto.

Di lui sappiamo che è di buon carattere e ben socializzato con i suoi simili.

Giosué è un bel meticcio dal pelo folto colore pepe-sale con un faccione simpatico, da adulto raggiungerà 25 kg; è vaccinato, microchippato e a breve sarà sterilizzato.

Si trova vicino a Napoli; verra’ affidato previo colloquio conoscitivo in tutta la Campania il Centro e il Nord.

Per info Stefania 339/8196015     Emilia  339/7841337 – Rossella 339/2917884