Rudy ha avuto la fortuna di essere trovato e salvato. È arrivato da noi tramite un 118 e per parecchio tempo è stato in bilico tra la vita è la morte. Noi lo abbiamo visto appena arrivato, era un mucchietto d’ossa che a stento si tenevano insieme dalla pelliccia e lentamente l’abbiamo visto rifiorire. E insieme alla sua bellezza, è fiorita anche la sua dolcezza. Rudy è inizialmente timido, nella gabbietta della asl stava quasi sempre rannicchiato, finché non acquista fiducia. Dopo non vi si staccherà più di dosso. Adesso ha circa 3 mesi e se non trova una famiglia disposta ad adottarlo, il suo futuro sarà di tornare in mezzo alla strada. E che vita farà? Una di stenti prima di finire investito. Al momento i nostri stalli casalinghi sono completi, nel pieno dell’estate sono sempre meno le adozioni, e non possiamo sovraffollare il rifugio. È risultato Fiv/Felv negativo. Ci aiutate? Rudy sta solo aspettando la sua occasione! Va d’accordo coi suoi simili, anzi reputiamo che un compagno peloso possa solo giovargli. Si trova a Gaeta, in provincia di Latina, ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia dopo controlli pre affido e firma dei moduli di adozione solo in appartamento. No giardini, campagne o cortili. Obbligo di sterilizzazione intorno al nono mese di vita. I primi piani e i piani terra devono essere messi in sicurezza. La distanza non è un problema ma si chiede un piccolo contributo per farlo viaggiare. Verrà affidato vaccinato, sverminato e spulciato con regolare libretto sanitario. Per informazioni scrivere a richiestaadozioni@outlook.it
È gradita una mail di presentazione