E di questa piccola pulcina ne vogliamo parlare? Gemma è arrivata in asl tramite un 118 quando doveva essere ancora allattata e adesso si trova ancora lì mentre le cerchiamo adozione. Ha da poco compiuto i 2 mesi anche se è rimasta piccolina. Sicuramente in una situazione di tranquillità, con persone che l’animo e che la facciano sentire sempre coccolata, non abbiamo dubbi che diventerà meravigliosa. Lei già lo è, un esserino indifeso che ha aperto gli occhi dentro una gabbietta, senza conoscere la sua mamma, senza aver mai visto nulla del mondo. Per questo noi stiamo cercando adozione per lei, per darle la possibilità di scoprire quante cose bellissime esistono. Come una famiglia, il calore che solo persone serie e coscienziose possono trasmettere, un posto sereno e caldo. Tutte cose che lei ancora non conosce. In questo periodo così ricco di gattini che spuntano da ogni dove come funghi, le asl stanno andando in sovraffollamento e quelli che iniziano a essere autonomi, se non trovano adozione, rischiano di essere reintrodotti sul territorio. Potrebbe capitare anche a Gemma. La piccola è buona, dolce, abituata alle persone e ai suoi simili. Per lei cerchiamo una famiglia che abbia almeno un compagno di giochi, affinché non trascorra, così piccola, troppo tempo in solitudine. Gemma si trova a Gaeta, in provincia di Latina, ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia dopo controlli pre affido e firma dei moduli di adozione solo in appartamento. No giardini. I primi piani e i piani terra devono essere messi in sicurezza. Obbligo di sterilizzazione intorno al nono mese di vita. La distanza non è un problema ma si chiede un piccolo contributo per farla viaggiare. Verrà affidata vaccinata, sverminata e spulciata con regolare libretto sanitario. 

Per informazioni scrivere a richiestaadozioni@outlook.it

È gradita una mail di presentazione in cui non basta scrivere il nome del micio che volete adottare. Abbiamo dei parametri e delle regole, se pensate di non poterli rispettare, per favore, non scriveteci proprio. Non vogliamo perder tempo e non vogliamo farne perdere a voi.