GUILU

2019-12-01T21:38:57+00:00

Cosa si prova a perdere tutto, Guilu?
Come ci si sente ad essere portati in canile dalla persona che amavi, con la scusa che sei diventato troppo grande?
Io guardo nei tuoi occhi e vedo un profondo senso di smarrimento e incredulità, che mascheri cercando di farti vedere forte, il più forte. Ti hanno portato via tutto: l’amore, il senso di sicurezza, la casa, il “per sempre”. Tutto ciò che hai adesso è un pallone bucato con cui giochi ogni volta che puoi. Ora vogliamo trovare qualcuno che riscatti questo immenso tradimento che ti è stato fatto.
E allora eccoci a presentarti al mondo: Guilu ha quasi un anno, è una taglia grande (oserei dire incrocio labrador e alano, dato che ha alcune passioni tipiche dei retriever ma una mole diversa, essendo molto alto). É esuberante, giocherellone, senza particolari paure. Grande amante dei giochi con le palline e dell’acqua. Finora bravo con gli altri cani, sia maschi che femmine, ma consigliamo comunque una prova di compatibilità se in famiglia ci dovesse essere un altro peloso. Il suo unico problema é l’immenso stress che sta accumulando in canile, che lo porta ad avere atteggiamenti mai aggressivi ma direi, piuttosto, fastidiosi verso chi lo gestisce: quando non riesce a contenere l’ansia, la frustrazione o l’eccitazione pizzichetta, salta addosso, mordicchia. In sostanza ha bisogno di uscire al più presto dal canile e di avere un punto di riferimento, perché quando é tranquillo sa essere anche molto ubbidiente. Al guinzaglio é un torello, sarebbe bello che lui avesse a disposizione un giardino.
Guilu si trova in provincia di Milano, è castrato, vaccinato e microchippato e si affida in tutto il Nord (precedenza a richieste in Lombardia) dopo colloquio preaffido e incontro di conoscenza in canile.
Info Michela 3471806418 anche whatsapp