GIOVE, GIORNO DI GALERA N°140

2019-07-14T06:56:26+00:00

La vita è crudele per chi non può difendersi. Giove vagava in cerca di un pò di cibo e di qualche carezza, si fidava delle persone e si avvicinava per chiedere affetto, coccole, protezione. La sua indole docile è stata la sua condanna. E’ stato deportato in canile e per lui sarà inferno. Non parliamo di un rifugio in cui cani vengono accuditi, amati e fatti adottare, parliamo di 1000 cani che insieme soffrono e diventano numeri, invisibili e scordati da tutti.

Giove è ancora un cucciolone e se rimarrà a lungo in quel posto si perderà, impazzirà di solitudine, dolore, aggressione da altri cani.

Vi chiedo un gesto d’amore, vi chiedo di guardare queste foto e pensare a come possa sentirsi al momento questo cucciolone che l’uomo ha tradito .

info

eleonora 328.7010418

arianna 393.5233429

cinzia 333.3702484

se non rispondiamo lasciate un messaggio e richiameremo

oppure associazionealphadog@gmail.com