Maya, vittima della crisi.

Mottola (Taranto)
Puglia

Dove si trova il cane: Mottola TARANTO

 

Sono sempre i più deboli a pagare. Questa volta tocca a Maya e al suo padrone. E’ un pastore tedesco femmina, di quasi due anni.  Il suo padrone  ha perso il lavoro e  si è trasferito all’estero. Maya è rimasta qui, vive da sola in una casa di campagna. L’unica cosa che non le manca è il cibo che  un amico del suo padrone le porta.  Ma è sola. Guardate le foto e guardatela negli occhi. Sempre vicina al cancello sperando che si apra, sperando sicuramente che torni il suo padrone a riprenderla. Lui non tornerà. Adottatela voi, vi prego.  E’ tristissimo vederla così. Di certo pensa che sia colpa sua se è rimasta da sola. Maya è sana, bella e dolce. Potrebbe finire in canile, se lo stallo in cui si trova non dovesse essere più disponibile. Sarà data in adozione microchippata , vaccinata e sterilizzata con preaffido e postaffido.  Tramite staffetta autorizzata  raggiungerà il  centro e il nord dell’Italia e viaggerà con documentazione in regola e libretto sanitario.