KIWI, UN PASSATO DA INCUBO E UN FUTURO CHE DIPENDE SOLO DA TE..

Roma (Roma)
Lazio

Dove si trova il cane: roma

ROMA, AMICI CON LA CODA Kiwi dolcissimo e coccoloso cagnolino di 11 anni 20kg taglia media pelo corto.
Aggiornamento Kiwi: un miracolo… Kiwi è stato scelto fra tanti sfortunati e oggi finalmente raggiungerà la sua famiglia! Te lo prometto dolce Kiwi questa sarà l’ultima volta che verrai rinchiuso in gabbia! Kiwi sembra capire e sale felice sul furgone della vita… pieno di speranze…pieno di illusioni…è sabato e la nostra staffetta parte oggi col suo carico di vite, di sogni… Kiwi una vita di tormenti in un lager, una vita non vissuta, finalmente è giunto il tuo momento! Finalmente potrai riscattarti! Questa è per noi la classica giornata in cui sentiamo di aver fatto qualcosa di buono. La giornata in cui tutto passa in secondo piano perché Kiwi ha trovato una famiglia e noi siamo felici… oggi… Ma è già domani…e Kiwi torna in canile… nemmeno un giorno di vita vera…perché dopo aver vissuto l’inferno…Kiwi è dolce e affettuoso, sa andare perfettamente a guinzaglio, non sporca in casa ma.. quella notte è stato irrequieto e allora invece di dargli il tempo di ambientarsi è stato deciso che PER IL SUO BENE era meglio che tornasse in canile. Perdonaci Kiwi ti avevamo promesso che non saresti mai più tornato in gabbia e invece ti abbiamo tradito, non ce lo perdoneremo MAI! Ripubblichiamo il tuo appello che è l’unica cosa veramente tua che hai mai avuto, sperando che al mondo ci sia qualcuno che abbia la pazienza di darti il tempo di ambientarti, qualcuno che capisca che dopo una vita in un lager la gioia di avere una famiglia potrebbe renderti irrequieto…perché tu dolce Kiwi sei un cane e non potrai mai comportarti come un peluche!
Sei rimasto solo tu dolce Kiwi. Abbiamo scritto l’appello per tutti i tuoi fratelli di sventura tranne che per te. Perdonami tesoro, è da tanto che devo parlare di te, è da tanto che ti nego l’unica, la sola chance di poter cominciare finalmente una vita degna di essere definita tale….Tesoro dolce, ogni giorno ti guardo e penso come sia possibile che tutto il male del mondo possa essersi accanito su un solo essere vivente. No, non è un’esagerazione! Di cani sfortunati e con un terribile vissuto ne ho conosciuti molti purtroppo, ma tu…..tu dolce tesoro li batti proprio tutti…Per ogni cane del quale scrivo l’appello spero che qualche cuore si intenerisca, che qualche angelo scelga di aprire le porte di casa propria ad un esserino innocente ma per te ho davvero poche speranze… A chi può importare che sei l’essere più dolce del mondo quando, esteticamente devo ammettere che proprio bello non sei? A chi può importare che tu sei riconoscente anche solo per uno sguardo ricevuto quando, i tuoi anni sono 11? Già, 11 anni l’età più brutta per le adozioni, non sei un cucciolo che ispira tenerezza e sei solo un cane anziano che “attira” gli angeli. Non sei nulla piccolo Kiwi…proprio nulla…. Eppure in questi 11 anni sei stato qualcuno e lo voglio urlare al mondo con tutta la rabbia di cui sono capace e un nodo alla gola che mi toglie il fiato. Con le lacrime che mi annebbiano gli occhi, mentre le dita volano sui tasti perché VOGLIO che voi sappiate che anche Kiwi è stato un cucciolo! Voglio che sappiate che lui è stato strappato alla mamma e gettato come un rifiuto in un lager…e lì.. ha trascorso tutta la sua vita! Voglio che voi sappiate che Kiwi non ha mai giocato. . . non ha mai ricevuto una carezza, una coccola. . .! Rinchiuso in una gabbia col pavimento di cemento senza il minimo indispensabile per definire vita quella che stava vivendo. Una vita da incubo senza che potesse neppure guardare le stelle e sognare. . . niente sogni per Kiwi perché i sogni sono illusioni, perché i sogni sono speranza! Perché i sogni ti fanno sopportare le brutture della vita e tu piccolo mio non dovevi avere nemmeno quel sollievo . . . Kiwi ha trascorso 8 anni in queste condizioni! 8 anni di calci, di botte e di cattiverie inenarrabili! Questa è stata la sua vita finché le istituzioni hanno finalmente chiuso quel posto maledetto e Kiwi e compagni sono stati affidati alla Fondazione Prelz. Quando è arrivato. . .Dio mio! Era l’ombra di un cane! Non potete nemmeno immaginare in che condizioni fosse povero piccolo! Faticava anche a camminare perché dove era rinchiuso non aveva nemmeno lo spazio per muoversi! Magro da far paura, pieno di parassiti spaventato da tutto e da tutti ma. . .con una luce di speranza negli occhi che MAI dimenticherò! Lo abbiamo immediatamente fatto visitare presso la clinica veterinaria della Fondazione, era denutrito ma fortunatamente il test Leishmania è risultato negativo. Per prima cosa lo abbiamo rifocillato poi spulciato, vaccinato, sterilizzato ed ora ha anche il suo microchip e quindi è regolarmente iscritto all’anagrafe canina e in possesso di libretto sanitario. Ora è sanissimo e in perfetta forma! Non appena si è rimesso in forze i nostri educatori si sono occupati di lui e anche loro sono rimasti stupiti dell’intelligenza ma soprattutto della bontà di questo cane. Ora sa andare a guinzaglio e segue perfettamente le istruzioni del suo conduttore. Kiwi va d’accordo con tutti i cani sia maschi che femmine mentre con i cugini felini non lo sappiamo ma questo cagnolino è un vero angelo per cui sono quasi certa che non darà problemi nemmeno in questo caso. Kiwi è di una dolcezza senza limiti, inizialmente è ancora un po’ timoroso e come dargli torto. . . ma basta poco, una carezza, una parola e lui si scioglie come un cucciolo che dalla vita ha avuto solo cose belle e quindi si fida ciecamente di tutti. . . eppure Kiwi non ha avuto nemmeno una vita e, quasi sicuramente MAI l’avrà! lo so DEVO chiudere questo appello ma ho paura! Paura di non essere riuscita a dirvi che cane speciale sia Kiwi! Paura di non essere riuscita a trasmettervi che la bellezza lui ce l’ha tutta dentro! Paura che a causa mia lui NON conoscerà MAI la parola AMORE. Kiwi si trova a Roma presso la Fondazione Prelz, ma è adottabile in tutto il centro e nord Italia, saremo noi a condurlo da TE e lo faremo in tempi molto brevi. Viaggerà in massima sicurezza e comodità, su mezzo omologato Asl per il trasporto di animali. GLI AFFETTI NON SI COMPRANO, SI ADOTTANO. SALVARE UN ESSERE IN DIFFICOLTA’ E’ UN GRANDE ATTO DI UMANITA’ E CIVILTA’. PER OGNI CANE ACQUISTATO IN ALLEVAMENTO O FATTO NASCERE IN CASA, CE NE SARA’ UN ALTRO CHE TRASCORRERA’ TUTTA LA SUA ESISTENZA DIETRO LE SBARRE DI UN CANILE. RIFLETTI!!!! TI scongiuro, guarda le fotografie, guarda i suoi occhi….offri a Kiwi quell’amore che tanto desidera! Kiwi ha bisogno di TE! Kiwi saprà ripagarti mille volte di più di quanto gli offrirai e questa è UNA PROMESSA. Kiwi sta crepando di tristezza in una maledetta gabbia, ti prego salvalo! Ti prego non passare oltre perché adesso anche TU come me sai che Kiwi esiste. . .sai che Kiwi TI sta aspettando! TI PREGO solo TU hai il potere di salvare questa vita! Per info e altre foto, manda una DETTAGLIATA mail di presentazione, comprensiva di un recapito telefonico a MONICA al seguente indirizzo: moiacom@yahoo.it e solo se impossibilitato a scrivere, chiama il 3385923120 qualora non potessi rispondere subito, ti chiedo di inviare SMS indicando che è per KIWI, ti richiamerò appena possibile, ma sicuramente in giornata. GRAZIE DI CUORE! Per saperne di più su di noi, e per vedere tante tante altre foto del dolce KIWI, visita il nostro sito www.amiciconlacoda.com. GRAZIE!